I nostri consigli per belle orchidee

Come prendersi cura di orchidee? La grande varietà di orchidee sparse in tutto il mondo, rappresenta una reale difficoltà nella definizione di una strategia generale di manutenzione di questi impianti. Ogni specie ha i suoi vincoli specifici, e richiede una conoscenza precisa.

Tuttavia, dalla scelta di uno di questi molto popolare Phalaenopsis, è possibile descrivere il profilo della cultura di orchidee comuni. Questi principi generali possono essere adattati per alcuni criteri strettamente tra loro e orchidee fiorai e garden center.

Phalaenopsis, nativo di sud-est asiatico, è una pianta epifite, vale a dire che cresce sugli alberi. Questo mezzo naturale è stato integrato, per orchidee epifite, un substrato composito. Phalaenopsis viene da falena, falena, citando il suo fiore, da qui il nome "falena orchidea". Ci sono molti ibridi di questa specie, che permetterà a tutti di esercitare la sua competenza nella coltivazione di queste piante che fanno sognare.

Scelta Phalaenopsis e il suo posto nella casa

La vostra scelta sarà oggetto di apparente buona salute e boccioli ricchi. Le foglie - non inferiore a tre - senza macchie, dovrebbe essere verde brillante, consistente e carnosa. Le radici devono essere molti e hanno la punta verde o rosso, sapendo che alcuni devono essere aria e traboccare il vaso, che dovrebbe avere una buona stabilità. Evitare shock termici durante il viaggio di ritorno a casa.

Nella stanza del caso, installare il bordo della finestra orchidea per una fornitura di luce sufficiente. No luce diretta del sole; abbassare le luci se uno è a sud. Nessun contatto con il vetro a causa di calore o di freddo. Se la finestra è a nord, è meglio fornire una fornitura di luce artificiale.

condizioni di coltura: Phalaenopsis

Phalaenopsis è da foreste tropicali caldi e umidi, da qui la necessità di una temperatura di giorno 18 a 30 ° C. Questa notte non dovrebbe mai essere inferiore a 12 ° C.

La pianta richiede un minimo di umidità del 60%, che sarà ottenuta dalla vicinanza di un vassoio pieno di sfere dell'argilla immersi metà in acqua, o quella di un umidificatore.

Phalaenopsis non piace l'acqua in eccesso, le sue radici hanno bisogno di "respirare". Irrigazione una o due volte alla settimana con un acqua minerale a bassa è più che sufficiente. Mai acqua nel sottovaso o pentola. Evitare di bagnare le foglie di cuore. La tecnica migliore è immergere parzialmente il piatto pochi minuti e drenare immediatamente. Possibilità ancora spruzzare le foglie o radici aeree durante la stagione calda.

Al momento della crescita attiva della pianta, da marzo a settembre, è possibile fecondare con un fertilizzante liquido "orchidee speciali" due volte al mese. Per evitare di "bruciare" le radici, fornire ore di fertilizzante dopo l'annaffiatura. Inviato se i gambi dei fiori, stimolati da fertilizzanti, puntando i collegamenti con saggezza senza stringere.

phalaenopsis
© Kaththea - Fotolia.com

rinvaso Orchid

Repotting una volta l'anno è l'occasione per rinnovare il substrato troppo decomposto e imballato quella notte per la respirazione radice. A volte, troppo generoso sviluppo della pianta porta ad una mancanza di stabilità piatto.

Il tempo di rinvaso ideale è che la nascita di nuove foglie. Mai rinvasare durante i periodi di riposo o di fioritura.

In particolare, l'orchidea dal suo vecchia pentola, rompendo, se necessario. Tagliare le radici morte o danneggiate. Scegliere il nuovo contenitore in materiale plastico trasparente per il monitoraggio dello stato delle radici e il substrato. Foderare il fondo con un materiale drenante come perle d'argilla. Essa mostra la pianta al centro del contenitore, radici aeree al suo bordo. Poi riempire con il nuovo substrato speciale "orchidea", costituito da corteccia di pino, Sphagnum (torba), carbone e frammenti di spugna.

Indietro fioritura Phalaenopsis

Phalaenopsis può fiorire di nuovo entro due mesi. Deve essere tagliato défleurie stelo appena sopra il secondo o terzo nodo. Dopo la fioritura secondario, tagliare a filo con il gambo del fiore di stimolare la formazione di nuovi steli nelle ascelle delle foglie.

A volte piantine, "keikis" crescono in cima i gambi dei fiori. Il separato e il piatto solo dopo lo sviluppo sufficiente di foglie e radici.

Altre orchidee popolari

I primi ibridi Cattleya e indossano splendidi fiori scintillanti (giallo, arancione, rosa, viola) con un labbro inferiore -pétale colori ampi e spesso contrastanti différencié-. Tuttavia, pianta un poco più delicato di Phalaenopsis, ha bisogno di più luce, temperature da 20 a 22 ° C durante il giorno, fresco di notte almeno 6 ° C. Una nuova fioritura richiedono riposo totale in inverno così meno sole, meno acqua e temperature più basse.

cymbidium
© Kruwt - Fotolia.com

Il Cymbidium, anche ben noto, come vivere all'aria aperta da maggio a ottobre, e rifiorire, ha bisogno di un periodo di riposo l'inverno in una stanza fresca con irrigazione poco.

L'elenco potrebbe essere completata da altre orchidee, disponibile presso i rivenditori come Dendrobium, Oncidium il, Paphiopedilum e Vanda.

Non vi resta che scegliere!